pulizia

Con il tempo e con l’utilizzo tutti i gioielli tendono a rovinarsi, sporcarsi e talvolta subire il processo di ossidazione. Per evitare che ciò accada vi consigliamo di seguire questi semplici ma efficaci passaggi in modo tale da conservare al meglio i vostri gioielli più preziosi:

L’argento, pur essendo un materiale nobile, può subire nel tempo il processo di ossidazione entrando a contatto con gli agenti atmosferici, la sudorazione, etc. Consigliamo quindi di pulire i vostri gioielli con acqua tiepida e sapone neutro e di spazzolarli delicatamente con una spazzolino dalle setole rigorosamente morbide.

A differenza dell’argento, l’oro e i diamanti non subiscono il processo di ossidazione ma possono facilmente accumulare polvere e sporcizia. Per pulire i vostri monili d’oro o i vostri diamanti preziosi vi basterà immergerli in una ciotola con acqua tiepida e sapone neutro per una quindicina di minuti in modo tale che la soluzione penetri nelle fessure più difficili da raggiungere. Successivamente sarà sufficiente strofinarli delicatamente con uno spazzolino dalle setole morbide per evitare che le setole possano graffiarne la superficie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *